Lo scorso 19 settembre siamo stati al Treviso WordPress Meetup in qualità di relatori per parlare di Gutenberg: il nuovo editor di WordPress introdotto a partire dalla versione 5.0

Il nostro team di sviluppo si è focalizzato in particolare sulla creazione di blocchi personalizzati, portando alla community le proprie esperienze acquisite negli ultimi mesi.

I blocchi personalizzati di Gutenberg

Il talk è stato suddiviso in 3 fasi:

  • la prima, una breve introduzione in cui Marco ha presentato Gutenberg, la sua storia e le possibilità che offre;

  • la seconda, in cui Daniele ha portato una dimostrazione sul procedimento di creazione di un blocco personalizzato con React.js come indicato nella documentazione ufficiale di WordPress, illustrandone i punti di forza e le criticità.

  • la terza ed ultima, nella quale Martino ha introdotto un procedimento alternativo e più rapido di creazione di blocchi custom di Gutenberg, attraverso l’utilizzo di Advanced Custom Fields (ACF)

L’intervento mette in luce la possibilità di continuare ad utilizzare un metodo di sviluppo consolidato negli ultimi anni da Nodopiano, che si integra con le ultime novità di WordPress evidenziando la possibilità di riutilizzo di codice e risorse e confermando un risparmio considerevole in termini di tempo.

Le slide del nostro speech:

https://treviso-meetup-gutenberg.netlify.com


Il repository su GitHub:

https://github.com/nodopiano/treviso-meetup-2019


Altri link utili: