Domenica 11 ottobre 2015, abbiamo partecipato a Mele a Mel con una giornata ricca di appuntamenti. Per tutto il giorno, la nostra web agency con sede a Mel ha aperto le proprie porte a tutti per il secondo open day, con intrattenimenti per i più piccoli e occasioni di incontro per tutti.

Ma il clou è arrivato nel pomeriggio, alle 14.30, quando abbiamo ospitato il ritrovo degli appassionati di Instagram giunti a Mel da vari angoli del Veneto e del Triveneto, per il primo Instameet bellunese organizzato da IgersBelluno.

Il motto di Nodopiano è quello di creare collegamenti: ecco perché la nostra web agency bellunese ha da subito abbracciato l’idea di collaborare attivamente con la community locale di “instagramers” che adorano scattare foto di Belluno e provincia e condividerle con lo smartphone su Instagram.

Instameet Belluno sulla homepage del Corriere delle Alpi
L’Instameet sulla homepage del Corriere delle Alpi di Belluno

L’evento è stato seguito in diretta dal Corriere delle Alpi, che ha pubblicato sul sito in tempo reale le foto taggate #instamel2015: oltre 100 fantastici scatti in poche ore, un bellissimo reportage live su Mele a Mel.

Il programma dell’Instameet – da sbirciare anche adesso su Instagram con il tag InstaMel2015 – ci ha portati alla scoperta degli angoli più suggestivi del centro storico di Mel, con una passeggiata tra i magnifici cortili solitamente inaccessibili, gli antichi palazzi cinquecenteschi e stupendi scorci panoramici sulle Alpi, le Dolomiti e il Piave.

accessori manfrotto per instagramers
Gli accessori Manfrotto per instagramers

A disposizione dei partecipanti dell’Instameet c’erano alcuni accessori Manfrotto (lenti, fisheye e treppiedi da viaggio) per smartphone e fotocamera gentilmente forniti dalla ditta specializzata in accessori fotografici di alta qualità. Sono stati davvero apprezzati dagli esperti di fotografia, entusiasti di poter testare questi accessori.

Per concludere il pomeriggio di festa e incontri, ci siamo ritrovati nuovamente qui, nella sede di Nodopiano, per un aperitivo finale: è stata l’occasione per guardare insieme le foto scattate a zonzo per Mel e scambiare idee ed impressioni sull’evento e le possibilità offerte da Instagram.

Un’esperienza davvero stimolante, che ci ha permesso di conoscere molte persone attive nel mondo della comunicazione digitale.

Mele a Mel, si sa, è un evento molto partecipato dalla comunità locale e dalle molteplici realtà che ogni giorno vivono e lavorano, come noi, nel territorio zumellese.
In questa domenica di festa, Nodopiano ha scelto di partecipare organizzando una giornata aperta alla partecipazione di tutti, per far incontrare – collegare – comunità locale e community virtuale in un unico divertente momento di svago!