Quanto spesso un designer si è presentato da voi con un elenco numerato in cui i numeri erano stati inseriti in simpatici pallini colorati, quadrati e forme strane? Quanto tempo e codice serve per una cosa così banale? La risposta ad entrambe le domande è la stessa: troppo. In passato era necessario ricorrere ad accrocchi poco eleganti, o che richiedevano a chi scriveva i contenuti di conoscere non poca sintassi HTML.

Ma le cose sono cambiate e CSS arriva in nostro soccorso, ecco come personalizzare gli elenchi numerati con poche righe.

  1. Creiamo una lista ordinata e assegniamo una classe per poterla personalizzare facilmente. Naturalmente potete usare anche l’elemento padre, per evitare a chi scrive i contenuti, magari in wordpress, anche questo semplice passaggio.
    <ol class="nodopiano-numerata">
       <li>Questo è il primo elemento</li>
       <li>Questo è il secondo elemento</li>
       <li>Questo è il terzo elemento</li>
       <li>Questo è il quarto elemento</li>
       <li>Questo è il quinto elemento</li>
    </ol>
    
  2. Rimuoviamo tutti gli stili predefiniti e l’indicatore di lista, in questo caso il numero.
    .nodopiano-numerata {
     margin-left: 0;
     padding-right: 0;
     list-style-type: none;
    }
    
  3. Grazie alla proprietà “counter-increment” siamo in grado di contare quanti elementi di quel tipo vengono generati.
    .nodopiano-numerata li {
        counter-increment: numerazione;
    }
    
  4. Usiamo la pseudo-classe :before per scrivere il numero che leggiamo dal contatore appena creato e mettiamolo in un pallino color nodopiano ;)
    .nodopiano-numerata li::before {
        content: counter(numerazione);
        margin-right: 5px;
        font-size: 80%;
        background-color:#3b97a1;
        color: white;
        font-weight: bold;
        padding: 3px 8px;
        border-radius: 50%;
    }
    

Ed ecco la vostra lista ordinata e personalizzata usando solo CSS, adesso potete inserirla nel vostro prossimo progetto, noi l’abbiamo già fatto!

Fonte: (treehouse)